+39 0422.14984
Ufficio Clienti 0422.14984.35
Hai bisogno di noi? Contattaci!
Num Verde
Contattaci!
Num Verde 800.557692

SEI UNA MAMMA SINGLE CHE VUOLE ACQUISTARE CASA?

Se sei una mamma single che vuole acquistare casa, sarai contenta di sapere che puoi usufruire di condizioni agevolate per accedere a un finanziamento. La condizione necessaria è che tu sia single, separata, divorziata o vedova e non convivente con l’altro genitore di nessuno dei figli minori che risultano vivere con te. Se rispetti questi requisiti puoi accedere alla richiesta di applicazione del Fondo di Garanzia Statale Mutui per l’acquisto prima casa con requisito di priorità.


Che cos’è il Fondo di Garanzia Statale Mutui? E cosa significa requisito di priorità?

Il Fondo di Garanzia Statale Mutui, o comunemente chiamato anche Fondo Consap, è un fondo promosso dallo stato che consente, a chi ne ottiene l’approvazione, di avere un mutuo pari al 100% dell’acquisto della prima casa accedendo ad una garanzia statale sul mutuo pari al 50% della quota capitale.

Priorità, invece, significa prima di tutto che in presenza di domande al fondo di garanzia pervenute nella stessa giornata, viene assegnata una priorità di accesso alle mamme single, in secondo luogo, e ben più importante, l’istituto erogante al quale si è richiesto il finanziamento deve mantenere il tasso effettivo globale (TEG), ovvero il tasso di riferimento utilizzato dalla Banca d’Italia per fissare la soglia antiusura, inferiore o uguale alla media dei tassi di interesse relativa alla categoria di finanziamento in oggetto (tasso effettivo globale medio, TEGM.


Come fare a richiedere il Fondo di Garanzia Statale Mutui?

Per richiedere il Fondo di Garanzia statale è sufficiente inoltrare in via telematica l’apposito modulo compilato in tutte le sue parti e completo di documenti di identità, tramite una delle banche aderenti al fondo stesso. E’ necessario che al momento della compilazione di tale domanda il richiedente non risulti proprietario di altri immobili ad uso abitativo.


Quali sono i tempi per avere accesso al Fondo di Garanzia Statale Mutui?

La richiesta di adesione al fondo allunga leggermente i tempi dell’istruttoria di una normale pratica di mutuo.
Generalmente le tempistiche che intercorrono tra il caricamento da parte della banca della domanda al fondo di garanzia e la relativa risposta è di circa 20 giorni.


Limitazioni per l’accesso al Fondo di Garanzia Statale Mutui?
Le limitazioni per accedere al fondo sono sostanzialmente due: la prima di carattere quantitativo, in quanto l’importo massimo richiedibile è di € 250.000, la seconda è di tipo qualitativo, in quanto le banche non possono richiedere al cliente delle garanzie aggiuntive rispetto all’ipoteca sul bene: ovvero il fondo di garanzia è incompatibile con la richiesta di un garante.